Eolico

A favore delle imprese pugliesi…

Il Ministero dello Sviluppo Economico, direzione generale per gli incentivi alle imprese,  con il decreto 5 dicembre 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 6 marzo 2014, n. 54 stanzia 100.000.000,00  (centomilioni) a favore delle imprese localizzate nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), attraverso la realizzazione di programmi integrati di investimento finalizzati alla riduzione ed alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria utilizzata nei cicli di lavorazione e/o di erogazione dei servizi svolti all’interno di un’unità produttiva. Le spese ammissibili devono essere non inferiori a euro 30.000,00 (trentamila) e non superiori a euro 3.000.000,00 (tremilioni). Esempi di …

Impianto ad isola, indipendente dalla rete

    Finalmente è possibile produrre la propria energia ed utilizzarla senza alcuna restrizione. Energetica Salento vi propone un sistema intelligente e completo per realizzare il vostro SISTEMA AD ISOLA e richiedere l’energia dalla rete tradizionale solo se assolutamente necessario … QUASI MAI! In completa autonomia è possibile scegliere la fonte rinnovabile in accoppiamento con un sistema di accumulo (batterie) adeguato alle vostre esigenze.    

    Rinnovabili termiche

        09/11/2012 – Incentivi fino al 40% destinati a privati, imprese e pubbliche amministrazioni per piccoli interventi di incremento dell’efficienza energetica e produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Potranno beneficiarne le persone fisiche, i condomini e le imprese per interventi di piccole dimensioni di produzione di energia termica da fonti rinnovabili e di sistemi ad alta efficienza, come: a) sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con nuovi impianti utilizzanti pompe di calore elettriche o a gas, anche geotermiche (incentivo erogato in 2 o 5 anni secondo la potenza dell’impianto); b) sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento …